Patto di stabilità, quando il rigore non è virtuoso

Pubblicato il 05/05/2010, in Guida agli Enti Locali.

Autori: Luca Bisio, Onelio Pignatti
Articolo Pubblicato su Guda agli Enti Locali, maggio 2010
(www.ilsole24ore.com)

Luca Bisio e Onelio Pignatti in Guda agli Enti Locali, editore Il Sole 24 ore, numero 20/2010 del 15/05/2010

Il Patto di Stabilità, che dal 1999 si configura come contributo degli Enti Locali e delle Regioni al raggiungimento degli obiettivi di Maastricht, è stato l’oggetto di aspre critiche e la causa di momenti di forte contrapposizione tra Autonomie e Stato. Nonostante diversi tentativi di miglioramento la normativa in materia non è scevra di contraddizioni ed aspetti critici quali l’iniquità e il potere disincentivante nei confronti degli investimenti. L’editoriale propone una riflessione che tragga insegnamento dall’esperienza e induca ad un ripensamento, in un’ottica davvero pattizia, degli attuali meccanismi del Patto di Stabilità.

Se vuoi collegarti al sito della rivista, clicca qui!

 

Per tutti gli utenti Premium è possibile leggere e scaricare il pdf dell’articolo.

Questa pagina contiene materiali riservati agli utenti Premium.

Per diventare utente Premium clicca qui

Se sei già utente Premium, inserisci Username e Password.

.


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.lucabisio.it/home/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 399

Comments are closed.

Lascia un commento